Verginità – Miti e fatti

Verginità – Miti e fatti

Il termine vergine si riferisce a una donna che non ha avuto alcun rapporto sessuale. Il termine verginità si riferisce allo stato di una persona che non ha avuto alcun rapporto sessuale. La verginità per le persone con vagine è stata spesso erroneamente collegata alla rottura dell’imene. Le persone pensano erroneamente che il sanguinamento durante i rapporti sessuali sia la prova di un imene intatto; cioè, la persona non si è mai concessa una relazione sessuale prima. Ma la realtà è che lo stato dell’imene non decide sull’attività sessuale.

Astratto

In questo XXI secolo, la verginità è una parola spesso sentita e fraintesa. Leggi l’articolo per saperne di più.

L’imene è una sottile membrana di tessuto mucoso che circonda o copre parzialmente l’apertura della vagina. È un delicato tessuto carnoso senza alcuna funzione biologica nota e non indica se la persona ha già fatto sesso.

Esistono cinque diversi tipi di imene, sono:

* informazioni-sulla-salute Category page for more information *

(informazioni-sulla-salute)

Normale – Imene con un’apertura a forma di mezzaluna.

Cribriforme – Imene con diverse piccole aperture (il sangue mestruale può scorrere).

Imperforato – Imene senza apertura (interferisce con il flusso mestruale e l’uso del tampone).

Microperforato- Imene con un’apertura estremamente piccola (interferisce con il flusso mestruale e l’uso del tampone).

Septato – L’imene ha una sottile fascia di tessuto al centro (interferisce con il flusso mestruale e l’uso del tampone).

Comprendere la verginità non è una cosa fisica ma una qualità che portiamo nel cuore. La tua verginità non può essere persa o presa senza il tuo permesso, e nei casi in cui hai perso la verginità senza il tuo permesso, non considerarlo per dire che non sei vergine.

Verginità - Miti e fatti gesundheitsinformationen

A) Miti – I seguenti sono i miti sulla verginità.
3. Non credere nei test di verginità:

Equitazione.

Ciclismo.

Sessione di ginnastica.

Sull’inserimento dei tamponi.

Durante la masturbazione.

Lubrificazione insufficiente.

Ansia.

Inesperienza.

Sesso violento.

1. L’imene è un indicatore dello stato di verginità:

Questo non è vero, ed è una parte del corpo spesso fraintesa. Il nostro corpo umano è un insieme di parti del corpo e ogni persona è identificata con le sue caratteristiche facciali uniche come occhi, naso, seno e altre parti; inoltre, l’imene è diverso per ogni donna. Il problema è che le donne stesse non sono consapevoli del proprio corpo e dell’anatomia sessuale, e nessuno può sentire o toccare l’imene per sapere che è rotto durante il rapporto sessuale. È un tessuto carnoso e può strapparsi o rompersi mentre si gioca, si va in bicicletta o si svolgono altre attività a qualsiasi età.

Che tu sia un maschio o una femmina, la verginità è la qualità e la decisione di un individuo di scegliere e cambiare il desiderio sessuale decidendo liberamente senza la decisione di nessun’altra persona tranne il tuo partner.
La verginità può essere cambiata solo per tua decisione e non puoi perdere la verginità o essere portato via da te senza il tuo permesso.
Potrebbero esserci molte situazioni in cui potrebbe verificarsi un contatto sessuale, ma non sei riuscito a prendere una decisione, ad esempio, quando sei,

Troppo ubriaco.
Troppo giovane.
Troppo sotto pressione.
Qualcuno ha abusato di me.
Qualcuno mi ha aggredito.

L’imene non scompare dopo il primo rapporto sessuale e rimane nel corpo per sempre. Molte culture mettono lenzuola insanguinate dopo che una coppia sposata riesce per la prima volta a dimostrare che la giovane donna era vergine. Ma tutte le donne non sperimentano il sanguinamento dell’imene al primo rapporto sessuale.

Questo non è vero perché l’imene può probabilmente rompersi prima della prima volta che fai sesso; ciò potrebbe essere dovuto a,

Quindi, è per lo più impercettibile quando l’imene si rompe.

5. L’imene si rompe sempre e provoca sanguinamento al primo rapporto sessuale:

6. Durante il primo rapporto, le vergini avranno sempre sanguinamento quando l’imene si rompe:

7. Lo scopo dell’imene è solo quello di determinare la verginità:

Questo non perché molte strutture rudimentali, come i denti del giudizio, l’appendice e l’imene, in realtà non abbiano uno scopo specifico. In precedenza, si credeva che l’imene proteggesse la vagina dai batteri, ma ora è diventato un mito che viene utilizzato per determinare lo scopo della verginità.

8. La verginità può essere influenzata dall’esame ginecologico:

9. La verginità è influenzata dall’uso di un tampone:

Questo non è vero perché l’imene può probabilmente rompersi prima della prima volta che fai sesso; ciò potrebbe essere dovuto a,